Help | Mappa | Pronto ANIE |  |  |

 :: Accesso riservato
 Username
 Password
Confindustria ANIE
Home > Servizi ANIE > Servizio Centrale Comunicazione e Ufficio stampa > Comunicati stampa > 2004
Comunicazione

13/07/2004 - ANIE anticipa le tendenze della Elettronica ed Elettrotecnica per i primi sei mesi del 2004


Tendenze del fatturato: Elettronica +4,3%; Elettrotecnica + 1,2
Esportazioni +4,6%, Ordini +6,4%,

Milano, 13 luglio 2004 - ANIE - Federazione Nazionale Imprese Elettrotecniche ed Elettroniche - aderente a Confindustria, ha reso note nel corso di un incontro con la stampa a Milano le tendenze dell’industria Elettrotecnica ed Elettronica italiane, sia per la Produzione Industriale sia per il Fatturato, illustrando le proprie stime tendenziali al 30 giugno 2004.

Il Settore nel primo semestre 2004 continua a mostrare una debolezza strutturale, che si traduce in un volume di Produzione Industriale in calo su base tendenziale (-1,0% totale; rispettivamente: -0,2% Elettrotecnica e –3,3% Elettronica). Il trend in flessione è tuttavia più contenuto rispetto al dato relativo all’intero 2003, che mostrava un –3,3% (rispettivamente: -1,2% Elettrotecnica e - 8,0% Elettronica) e potrebbe pertanto iniziare a mostrare una inversione di tendenza.

Decisamente più confortanti le proiezioni di fatturato relative ai primi sei mesi del 2004: il Settore cresce del 2,6% (rispettivamente: Elettrotecnica + 1,2% ed Elettronica +4,3%).
Migliorano le Telecomunicazioni (2,8%); l’Informatica continua a crescere (+9,2%); e l’Elettronica di Consumo sembra invertire la tendenza degli ultimi anni (+6,2%). In calo Elettromedicali (-4,5%) ed Energia (-4,0%).

Anche i mercati esteri offrono segnali di risveglio: le esportazioni crescono complessivamente del 4,6% rispetto ai primi sei mesi dell’anno precedente (rispettivamente: Elettrotecnica +4,8% ed Elettronica +4,5%). 

I dati offrono maggiori indicazioni di tendenza nella dinamica degli Ordini: l’industria cresce del 6,4% (Elettrotecnica +8,8%; Elettronica +3,4%). Il dato è trainato dal comparto Trasporti Ferroviari ed Elettrificati (+27,3%), dall’Informatica (+15,9%) e dai Componenti Elettronici (+15,1%). Bene anche l’ordinato per Apparecchi Domestici (+9,4%), Cavi (+7,9%), Elettronica di Consumo (+7,6%) ed Automazione e Misura (+6,9%). Permane negativa la tendenza negli Apparati e Sistemi di Telecomunicazioni (-10,1%) ed Elettromedicali (-3,0%).

“La lettura delle proiezioni effettuate dall’Ufficio Studi di Federazione ANIE mostra per certi comparti decisi segnali di controtendenza – ha dichiarato il Direttore Generale Roberto Taranto. “Il dato di ordinato per gli Apparati e Sistemi di Telecomunicazioni, e soprattutto i segnali di stagnazione sul fronte dei volumi di produzione industriale, denotano tuttavia il permanere di una situazione di debolezza strutturale del sistema paese. L’Italia deve migliorare la competitività generale delle proprie infrastrutture e investire di più in innovazione e ricerca”

“All’Assemblea annuale di ieri abbiamo fatto presente con vigore la posizione di Federazione ANIE, recepita da Confindustria e dalle aziende associate - ha aggiunto il Presidente di Federazione ANIE Gian Francesco Imperiali. “Più innovazione e ricerca, meno vincoli, più fiducia: l’industria elettrotecnica ed elettronica, che da sola rappresenta il 45% dell’intera spesa in Ricerca e Sviluppo dell’industria privata in Italia, è l’asset strategico per il Paese, che tutti insieme dobbiamo valorizzare. Il sistema italiano deve trovare al proprio interno il coraggio, la forza e la determinazione per modificare questo stato di fatto. Il 2004 può essere l’anno della svolta, ma sono necessari il massimo impegno e focalizzazione, da parte di tutti.”


Federazione ANIE rappresenta 840 aziende di elettrotecnica ed elettronica in Italia, per un fatturato aggregato di Settore nel 2003 di oltre 53 miliardi di euro (di cui 23 miliardi di esportazioni) e un totale di 138.000 addetti.

 

Per ulteriori informazioni:
Comunicazione e Immagine ANIE    
Natalia Franchi      Tel. 02-3264.214/211 – Fax 02-3264.395   Email:
comunicazione@anie.it